Caro Blog,
hai ragione, ultimamente ti ho un po’ trascurato. Lo so, lo so, il trasloco non è una buona scusa, nè il fatto di non aver una connessione. Dai su, non fare quella faccia, non farmi sentire in colpa. Non è vero che non ti voglio più bene, è solo un periodo un po’ complesso! E non lo sto dicendo tanto per dire, credimi!

Non pensare che mi voglia prendere il famoso “periodo di riflessione”, non sono il tipo!!
Stai tranquillo, non c’è un altro! Cosa vai a pensare??? Sai che con twitter è solo un’amicizia platonica, e che Facebook praticamente lo ignoro. Con LinkedIn, poi, è solo un rapporto di lavoro! Su dai, non fare così, che ti si abbassa il pagerank e poi ti deprimi, e mi tocca inventare un meme per tirarti su il morale…

Lo so che quando muore l’entusiasmo è la fine di ogni rapporto, e so pure che negli ultimi mesi mi hai visto assente, ma cosa posso farci? Prometto che da oggi cercherò di dedicarti più tempo, e più passione. Ma dai, cosa vai a pensare? Certo, è vero che Agosto è il mese ideale per lasciarsi, ma non ci penso neanche lontanamente! Lo so che sembro cambiato, e probabilmente lo sono, ma facciamo evolvere il nostro rapporto, non facciamo di questa difficoltà – passeggera, ne sono sicuro – uno scoglio insormontabile. Devi solo avere un po’ di pazienza. Lo so che gli amici non ci linkano più e che ti senti solo, ma d’altro canto cosa possono linkare, se qui non si vede nulla di nuovo? Ma si! Non te ne sto facendo una colpa, la responsabilità è soltanto mia! Capisco che per te è diverso; io tutto il giorno in giro e tu a contare le visite, ma come hai visto che si scriva o meno da queste parti i visitatori non variano più di tanto! Non sto giustificandomi! Non essere ingiusto, non è questione di minestra riscaldata… i nuovi post sono importanti, lo so anche io… Hai ragione, delle visite da google non te ne importa nulla perchè sono rapporti superficiali. Me lo hai detto tante volte che preferisci il feed popolato, ma stai tranquillo, che come riprenderemo a scrivere si ripopolerà!

Come hai detto? ma no!!! si… no… si… si…

(uff… pure il blog permaloso mi ci voleva!)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi